• La scelta dell’audio, piuttosto che del video o di altre forme (che comunque sono sempre integrabili),oltre che far concentrare docenti ed alunni sulla scelta della storia che desiderano raccontare (interviste impossibili a personaggi storici, della scienza, personaggi famosi, radio talk discussioni sull’attualità, trasmissione in L2, ecc.), aprono la classe e la scuola all’esterno.