fbpx
Caricamento Eventi

Imparare ed insegnare una seconda lingua è un progetto molto ambizioso che implica flessibilità, dinamismo, creatività, motivazione e che dipende da diversi fattori come ad esempio il contesto d’uso, le preferenze personali, lo studio sistematico e il tipo di esposizione alla lingua. La lingua inglese, in particolare, è protagonista di un’importante rivoluzione linguistica, naturale conseguenza di una rivoluzione digitale che ha contribuito a percepire le tecnologie, i film, le serie tv e le canzoni non più esclusivamente come mero intrattenimento, ma come mezzo e supporto per l’apprendimento e l’insegnamento linguistico. Alla luce di questo e dei risultati ottenuti da Pierfranca Forchini e Valentina Morgana nella loro ricerca, l’intervento intende evidenziare l’efficacia e le potenzialità dell’utilizzo attivo dei film nell’apprendimento e nell’insegnamento della lingua inglese illustrando, come esempio, i dati emersi dal progetto “L’American Movie Corpus (AMC): uno strumento per l’apprendimento e l’analisi della grammatica del parlato” in corso presso il dipartimento di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere dell’Università Cattolica di Milano.

Torna in cima