fbpx
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Chi ricorda il titolo del suo libro di scienze quando frequentava la scuola primaria? Credo nessuno. Chi ricorda la sua maestra che leggeva ad alta voce in classe? Praticamente tutti. E’ per questo che unendo la passione per gli albi illustrati e per tutte le nuove tecnologie che si sviluppano giorno dopo giorno, credo che il modo migliore di procedere nel campo STEM sia quello di introdurre le attività con albi illustrati per bambini. Sappiamo che l’acronimo STEM (Science-Technology-Engineering- Math) è già stato arricchito dalla A di Art, ma perché non aggiungere la R di Reading? Sarebbe una vera ricchezza per i docenti e per tutti i bambini e ragazzi coinvolti nell’apprendimento. Con Paola Mattioli

Torna in cima