fbpx
Caricamento Eventi

Per tutti e in particolare per chi va a scuola, camminare significa stare in salute. Lo dimostrano dati alla mano le esperienze condotte in oltre 50 Comuni del Progetto “Scuole e salute in cammino”. Grazie ad AMODO-Alleanza della Mobilità Dolce, scopriremo i vantaggi di camminare all’aria aperta, a contatto con natura, l’ambiente e il tuo territorio.
Elisa Pollero, “un’insegnante in cammino”, spiegherà concretamente come in ogni ordine di scuola, il cammino opportunamente preparato e guidato, diventi uno strumento didattico efficacissimo per una nuova organizzazione dell’attività educativa. Gli altri relatori illustreranno come il semplice camminare possa diventare per tutti una straordinaria pratica per guadagnare salute, per una nuova socialità e per uno stile sostenibile di vita.

ore 14,00 Fuori Fiera: percorso di prova dimostrativo “SALUTE IN CAMMINO”
Segui a piedi il cammino di 1 km sulla mappa di Google nel Parco delle Tre Torri segnato da appositi cartelli e testa la qualità e l’efficacia del “tuo cammino!

Coordina Pier Giorgio Oliveti, Segretario generale Cittaslow International/coordinatore Gruppo Cammini e Sentieri Amodo.

Con:
– Elisa Pollero, insegnante in cammino (presentazione Progetto “Scuole in Cammino”)
– Franco Grosso, vicepresidente della Rete dei Cammini (presentazione Progetto “Salute in Cammino” ASL BIELLA)
– Flavio Boscacci, consigliere della Rete dei Cammini, responsabile Comitato scientifico di E-scapes – Osservatorio per lo studio e la valorizzazione dei territori attraversati dai percorsi lenti – Politecnico di Milano – DAStU: “I Cammini per il Giubileo”.
– Ezio Spano, Responsabile Aigae per i Cammini (“Il ruolo delle guide nei Cammini”)

Torna in cima