fbpx

MILANO

23-25 Marzo 2018
Fieramilanocity

Costruiamo la scuola di domani
Venerdì 23/3

14:00-15:30

Aula Verde

Il Bilancio Partecipativo come strumento per coinvolgere le comunità didattiche


L’intervento si focalizza sul Bilancio Partecipativo come strumento per attivare e coinvolgere le comunità scolastiche nella progettazione e gestione di iniziative condivise per il proprio istituto e, più in generale, per il territorio.
Attraverso un gioco di ruolo e con il supporto di una piattaforma digitale sviluppata ad hoc per gestire percorsi di partecipazione, verrà simulato un processo di Bilancio Partecipativo (BP) all’interno di una scuola, con la finalità di far riflettere i partecipanti sulle dinamiche partecipative che questo strumento può attivare nelle comunità didattiche.
Il gioco si basa su esperienze di BP reali combinate con elementi di gamification e ha l’obiettivo di promuovere la cultura della partecipazione e collaborazione nelle scuole e di offrire opportunità di riflessione sulle potenzialità e limiti dell’uso della tecnologia nei processi decisionali e di co-progettazione.
Durante il gioco i partecipanti impersonano studenti di una scuola immaginaria che sono chiamati a proporre, sviluppare e votare proposte progettuali che concorreranno per allocarsi le risorse stanziate da una parte del bilancio della scuola.



Modulo di iscrizione

https://www.sfide-lascuoladitutti.it/wp-content/uploads/2017/11/foto-giulia-bn.jpg

Giulia

Bertone

FONDAZIONE RCM è una fondazione di partecipazione senza fini di lucro che dal 1998 si occupa della diffusione nella comunità civica di strumenti informatici per promuovere e favorire la partecipazione.
Nasce con lo scopo di progettare, gestire e sostenere ambienti di partecipazione attiva dei cittadini, avvalendosi di strumenti digitali, nei processi di formazione, adozione e valutazione delle decisioni e dei servizi di pubblico rilievo.
Fondazione RCM ha sede presso il Laboratorio di Informatica Civica (LIC) nel Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Milano. Focus principale dell’attività di ricerca del LIC è la progettazione, implementazione e sperimentazione di sistemi di interazione sociale in rete (social interactive computer systems in real life settings), con particolare attenzione all’ambito civico.