fbpx
Caricamento Eventi

Il progetto di Save the Children per contrastare e prevenire la dispersione scolastica, coinvolge direttamente gli studenti, i docenti e le famiglie attraverso numerose attività che si svolgono sia a scuola sia in contesti extrascolastici, con l’obiettivo di sostenere l’apprendimento, stimolare la motivazione e il protagonismo di bambini e ragazzi. Cuore del programma resta il protagonismo degli studenti, inteso come responsabilizzazione da un lato e possibilità di avere voce in capitolo dall’altro. Fondamentali sono i percorsi partecipativi per gli insegnanti e i genitori, come parti centrali e imprescindibili in un processo di movimento interno alla comunità educante e al rapporto con il territorio in cui la scuola si trova. Dallo scorso anno il progetto è stato esteso a una vera e propria rete – Fuoriclasse in Movimento – che vede la partecipazione diretta di 170 scuole in tutta Italia. Con Elio Catania

Torna in cima