fbpx

MILANO

23-25 Marzo 2018
Fieramilanocity

Costruiamo la scuola di domani
Sabato 24/3

11.30-13.00

Aula Rossa

E’ la lingua che ci fa uguali. Materiali e strumenti per insegnare l’italiano L2 ai bambini e agli adulti


L’italiano L2 ha molti volti. E’ lingua della sopravvivenza per chi arriva nel nostro Paese e si sente provvisorio e in transito; è lingua dell’integrazione per chi vive e lavora in Italia e abita gli spazi e i servizi per tutti.
E’ lingua di scolarità e di riuscita  per i ragazzi che  apprendono attraverso questa lingua contenuti e competenze comuni; è lingua “adottiva” per i bambini nati qui, che crescono e si raccontano in italiano.

Ognuno di questi “volti”  chiede approcci,  metodi e strumenti  diversi.
Nel laboratorio, vengono presentati percorsi  innovativi e proposte didattiche  per dare risposta ai piccoli e ai grandi, ai bisogni linguistici di chi  intende  solo sostare e di chi in italiano vuole costruire il suo futuro.    



Modulo di iscrizione

I posti disponibili per l’incontro sono esauriti, è possibile prenotare altri incontri scegliendoli dal programma.


Graziella

Favaro

Graziella Favaro, esperta di processi educativi nella migrazione, si occupa da tempo di educazione interculturale, italiano seconda lingua e inclusione scolastica.
Fa parte dell’Osservatorio nazionale per l’integrazione degli alunni stranieri e l’intercultura del Miur, nell’ambito del quale coordina il Gruppo “Italiano L2 e plurilinguismo“.
Ha fondato il Centro COME di Milano. Dirige la rivista di didattica interculturale Sesamo (www.sesamonline.it) e la collana universitaria di Pedagogia interculturale “La melagrana“ (Franco Angeli).
E’ autrice di numerosi testi sui temi interculturali e dell’apprendimento dell’italiano L2.
https://www.sfide-lascuoladitutti.it/wp-content/uploads/2017/12/Maria-Frigo.jpg

Maria

Frigo

Maria Frigo, docente e formatrice, si occupa di didattica interculturale e italiano come seconda lingua.
Collabora con il Centro COME di Milano e con vari enti nella formazione dei docenti.
Collabora con la rivista Sesamo, Giunti editore, dove ha curato in particolare la sezione di ““Italiano per lo studio““
E’ autrice e coautrice di testi e materiali didattici multimediali.