fbpx

MILANO

6-8 marzo 2020
Fieramilanocity

Costruiamo la scuola di domani

Informazioni e aggiornamenti sulle novità normative, gli eventi e i dibattiti interessanti



SFIDE-SPAZIO-DS-1.png

Novembre 1, 2019 1

A Milano Fiera, il 6 e 7 marzo 2020

Quest’anno a Sfide ci sarà uno spazio dedicato ai Dirigenti Scolastici e alle sfide della dirigenza: una “due giorni” di confronto e di tavoli, in uno spazio “neutro”. Per riportare i temi che ci stanno a cuore al centro del dibattito, per fare rete…

PROGRAMMA

venerdì 6 marzo – mattina

Le sfide del passato (promesse mantenute o disattese?)

Il “Documento dei Saggi” (1997): un’idea di scuola visionaria. 

L’autonomia: promessa mancata? (1999) 

Chi voleva “Liberare la scuola”? (2016). 

La leadership educativa, appena ieri.

venerdì 6 marzo – pomeriggio

Le sfide del presente (quale lo stato dell’arte?)

Il dirigente scolastico nel 2019 e il rischio burn out. 

Piccoli cambiamenti vs un cambiamento di sistema (l’esame di Stato, Inval-sì Inval-no, educazione civica, …) 

La leadership educativa, oggi.

sabato 7 marzo – mattina

Le sfide per il futuro (think positive!)

Idee per la scuola del futuro: autonomia, decentramento, nuovi scenari organizzativi, nuove figure di sistema. 

Verso una P.A. Smart… 

La leadership educativa, domani. 

Modalità

tavola rotonda

dibattito

work shop

“corner” con poltroncine e display, per una discussione libera tra colleghi.

 

Officine scuola

Cattura3.jpg

Dicembre 9, 2019 0

Lavorare  con schemi  e sequenze consente di scoprire relazioni e sviluppare generalizzazioni. Quando stimoliamo i bambini ad osservare ed esplorare sequenze, allo scopo di riconoscere ritmi e regolarità, li aiutiamo a costruire basi solide per il calcolo numerico e per l’avvio del pensiero funzionale. Analizzare sequenze, scoprire, descrivere, creare schemi abitua  a fare previsioni basate sulle nostre osservazioni favorendo lo spirito critico. Le attività matematiche si possono estendere alle tassellazioni del piano, ma le sequenze possono essere anche di caratteri e parole. La capacità di modellizzare può essere spendibile in tutte le aree del curriculum e nei vari livelli scolari; nella scuola dell’infanzia e nella primaria si propongono attività di esplorazione di motivi con oggetti, colori, lettere, numeri e forme, aprendo la strada  all’acquisizione del concetto di funzione e al calcolo algebrico.. Nella secondaria di secondo secondo grado, lo studio e la manipolazione delle successioni numeriche, l’analisi di dati reali favoriscono negli studenti la comprensione profonda del concetto di variabile e promuovono competenze di problem solving. Le indicazioni nazionali prevedono come obiettivo per la classe quinta primaria “Riconoscere e descrivere regolarità in una sequenza di numeri o di figure” . Il percorso che qui propongo è volto a costruire competenze nella lettura di schemi e modelli ad impatto visuale e nella loro traduzione in linguaggio algebrico.  Le sequenze più efficaci sono senz’altro quelle visuali  che stimolano i bambini ad osservare, a descrivere i vari elementi ed a scoprire la regolarità. Di seguito alcuni esempi di schede di lavoro.

A. Riconoscere la regolarità in una sequenza

B. Estendere o trovare i termini mancanti all’interno di sequenze ben definite, descrivere le relazioni che permettono di generare un nuovo termine di una sequenza a partire dal precedente

3  Che figura al posto delle zampette? Spiega perché

4. Un esempio di riconoscimento di ritmi nelle sillabe è descritto nella scheda realizzata dai docenti in un corso di formazione  Scheda

C. Formulare una legge che permette di scrivere il termine generale della sequenza; per esempio

  1. Osserva la sequenza e descrivila; qual è il quarto elemento?

schema da http://www.visualpatterns.org/

Sapresti trovare una regola per calcolare il numero di quadratini che compongono  il generico elemento della sequenza precedente?  

Soluzione la legge: 3n+1

Possibile spiegazione:  ogni elemento ha un modulo che si ripete 3 volte + un quadratino:

Altri esempi di attività che richiedono di argomentare, di fare previsioni

6.Osserva la sequenza qui sotto e  descrivila

7. Quale tra le seguenti sequenze ha lo stesso ritmo della precedente?

Le prove Invalsi in tutti i livelli scolari  propongono quesiti allo scopo di verificare la capacità di riconoscere sequenze, come mostrano i seguenti esempi

Liv  2 – 2015

Liv  5 – 2013

Liv 8 – 2010

Le sequenze sono realizzate con Google Disegni

Bibliositografia

http://www.visualpatterns.org/  sito di pattern visuali

https://www.mathsisfun.com/algebra/pattern-match-colors.html ambiente per gamification sulle sequenze

https://www.mathlearningcenter.org/resources/lessons/algebra-through-visual-patterns 

http://www.umi-ciim.it/wp-content/uploads/2013/12/Ferrara_Savioli.pdf 

http://www.collectedny.org/2015/02/visualpatterns/

www.gestinv.it

Officine scuola

advent-calendar-2900406_640.jpg

Novembre 30, 2019 0

Aspettando “Sfide la scuola di tutti” che si terrà dal 6 all’8 marzo, vi proponiamo settimanalmente risorse didattiche e materiali per lezioni da sperimentare con le classi. Ecco la prima proposta: “Un calendario matematico dell’avvento”.

Dal primo di dicembre si comincia a respirare il clima natalizio:  il calendario   dell’avvento è un modo per riempire il periodo di attesa del Natale  creando aspettative quotidiane nel bambini per tutti i giorni di dicembre che precedono la grande festa.  Perchè non farlo stimolando i nostri alunni con  con puzzle, problemi e giochi matematici?

Questi che vi proponiamo sono curati dalla Cambridge University: si tratta di attività di gamification, alcune delle quali possono essere stampate  e proposte come lezioni laboratoriali (i calendari online  sono attivi solo dal pc):

Un calendario per l’avvento più classico, dove le caselle sono rese visibili giornalmente e i problemi presentano diversi gradi di difficoltà, è fruibile al link  https://mathigon.org/puzzles#2019

Buon divertimento!

Foto di Gerhard Gellinger da Pixabay

Officine scuola

turn-on-3064510_640.jpg

Ottobre 6, 2019 0
Una giornata di studi “#NO FAKE – COMPETENZE DIGITALI PER UNA CULTURA DEMOCRATICA  – NUOVI STRUMENTI PER NUOVE SFIDE“, organizzata dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali in collaborazione con il Centro Educazione Media (CEM), in data mercoledì, 16 ottobre 2019, a partire dalle ore 10.00.
 
La giornata di studi, rivolta a studiosi, insegnanti, educatori e studenti si svolge all’interno della Settimana della Sociologia e del progetto europeo “Digital Resistance” ed è dedicata al problema della disinformazione online e alle strategie e competenze necessarie per fronteggiare il fenomeno in contesti didattici e formativi. 
La partecipazione è gratuita, ma  è richiesta la registrazione per motivi organizzativi attraverso l’apposito modulo (link diretto: tinyurl.com/nofakeunipv). Per le persone che lo desiderano, è previsto un attestato di partecipazione all’evento formativo. E’ possibile partecipare anche solo alla mattina o ai workshop del pomeriggio. 

Officine scuola

macro-1452987_640.jpg

Settembre 9, 2019 0

Un articolo “Fuori numero” della rivista Bricks  di Aurora Mangiarotti e Rosangela Mapelli in cui si documentano esperienze di apprendimento di  Fisica e Matematica  in ambente Phet.

Phet

Phet è un applicativo ideato dalla Colorado University per promuovere lo studio e l’apprendimento delle materie scientifiche.  Il sito  propone una gran varietà di simulazioni di fisica, chimica, biologia e matematica, che gli studenti possono esplorare in autonomia.  Le simulazioni rappresentano un primo passo per  preparare gli alunni ad affrontare problemi più complessi del mondo reale.

http://www.rivistabricks.it/2019/09/08/esperienze-di-apprendimento-steam-pensare-oltre-il-fare/

 

Officine scuola


Marzo 24, 2019 0

Sfide 2019 si è conclusa da due settimane e ci sembra già di aver voglia di ricominciare a progettare il futuro!

Vogliamo ringraziare tutti i formatori e i docenti che hanno proposto i loro percorsi e condiviso le loro idee, tutti gli insegnanti, i dirigenti, gli studenti e le famiglie che hanno scelto di trascorrere con noi parte del loro tempo libero.

Ringraziamo anche i Musei e l’Università Bicocca, che quest’anno hanno disegnato con noi una parte di percorso di Sfide.

Il tempo di Sfide è stato tempo di apprendimento, di scambio, di progetti, di riflessione, di confronto. Le proposte formative sono state apprezzate, hanno suscitato interesse e questo ci rende particolarmente orgogliosi, perché crediamo nella qualità del nostro programma, che cerca di parlare dell’oggi senza l’ansia di seguirne le mode.

Noi ci siamo divertiti a costruire Sfide, abbiamo imparato tanto e incontrato tante belle persone.

Continueremo a  lavorare sui semi progettuali nati a Sfide insieme alle scuole di Sfide e con tutti coloro che avranno voglia di proporre idee.

Grazie ancora a tutti. Arrivederci al prossimo anno!

 

Officine scuola

Our-Magical-Summer.png

Marzo 5, 2019 0
Due importanti eventi a #Sfide2019, inseriti nel percorso di Educazione al Patrimonio dei Musei:
1.Venerdì 8 a conclusione dell’incontro “PERCORSI DI RICERCA TRA SCUOLA, PATRIMONIO E UNIVERSITÀ” delle 14.00 in sala blu,  si terrà la Caccia alla bellezza, un’esperienza di esplorazione inedita dello spazio e condivisione di piccoli oggetti artistici appositamente creati dall’artista Maurizio De Rosa per il progetto MOBARTECH.
2. Sabato 9 durante l’intervento delle 14.00 in sala blu. OGGETTI PER NARRARE, OGGETTI PER CONOSCERCI, sarà condiviso il Manifesto del MUSEO GUATELLI – museo delle anime contadine e visionarie.
Un’occasione per contribuire alla costruzione di Un nuovo Manifesto per una forma di educazione al patrimonio.

Officine scuola

English-Language-Day.png

Marzo 1, 2019 0

 

II Incontro nazionale

Milano – 9 Marzo 2019 – h 17:00

Fieramilanocity – “SFIDE – LA SCUOLA DI TUTTI” – Sala Arancione

 

Le scuole della rete si raccontano: idee, progetti, buone pratiche da condividere.

Interverranno, in particolare:
Direzione Didattica De Amicis di Palermo:

Kintsugi, l’arte di riparare
Istituto Comprensivo via Botto di Vigevano:
La mia scuola interattiva: una guida accessibile
Istituto Comprensivo via Giacosa di Milano:
Trotter Magazine
Istituto Comprensivo di Castegnato:
Fare Scuola con il Cinema
Direzione Didattica di Valenza Po:
Sorridi, fai e … imparerai!
Istituto Comprensivo di Viguzzolo:
Il Mese dell’Arte. Un percorso tra arte, realtà e fantasia per i bambini della Scuola
dell’Infanzia
Liceo Statale “G. Peano” di Tortona:
La grammatica breve di Harry Potter

Per partecipare all’evento si prega di iscriversi attraverso la pagina:
https://www.sfide-lascuoladitutti.it/programma-2019/scuola-comunita-educante/

Officine scuola